Rimedi naturali per accelerare il metabolismo

rimedi naturali per accelerare il metabolismo

Rimedi naturali per accelerare il metabolismo :
Possiamo prepararci degli infusi che accelerano il metabolismo ma non solo aiutano anche il nostro corpo a depurarci ed avere una pelle morbida e dei capelli sani,ecco alcuni infusi:
Il primo infuso è fatto con la buccia di una mela e cannella,mangiate sempre una mela al giorno con tutta la buccia poi chè vi aiuterà a perdere peso in modo naturale,per preparare l’infuso sbucciate tre mele e mettete le bucce in un litro d’acqua e portate ad ebollizione,appena si fa tiepida aggiungi un cucchiaino di cannella e bevi l’infuso durante la giornata.

Il secondo infuso è fatto con thè verde e cannella,preparate il thè verde  come un thè normale e aggiungeteci un cucchiaino di cannella,bevete questo infuso due volte al giorno mattina e pomeriggio,di sera meglio non berlo.
Il terzo infuso è fatto con ananas e zenzero,mettete a bollire mezzo bicchiere di acqua con un cucchiaino di zenzero e poi filtrate,prendete due fette di ananas e centrifugate e il succo lo unite al mezzo bicchiere d’acqua e zenzero,aiuterà tantissimo il vostro metabolismo perchè lo zenzero è una spezia che aiuta proprio ad accelerare il metabolismo e l’ananas aiuta a drenare i liquidi in eccesso.
Il quarto infuso è fatto con peperoncino di cayenna,thè verde e miele,preparatevi il thè verde come fate di solito aggiungeteci un pizzico di peperoncino di cayenna e un cucchiaino di miele e bevetelo prima di pranzo non solo accelererà il metabolismo ma vi farà sentire più sazi e ti conseguenza mangerete meno,mi raccomando solo un pizzico di peperoncino altrimenti non riuscirete a berlo.
Gli infusi naturali oltre ad accelerare il metabolismo aiutano ad eliminare le tossine,aiutano a drenare il nostro organismo,hanno effetti diuretici e anche drenanti,gli infusi,le tisane e i tè possono essere usati anche come spezza fame durante il giorno.
Nota bene: “Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento”

Lascia un commento

*