Bustine di gel silice: ecco perchè non devi buttarle

Queste bustine di gel silice escono quando acquistiamo degli accessori, delle scarpe, degli elettrodomestici ecc.. quasi sempre vengono buttate perchè non si conoscono gli usi. Anch’io mi sono sempre chiesta ma a cosa servono queste bustine?Bustine di gel silice
In queste bustine è contenuto il gel silice un prodotto chimico dalla forma  granulare poroso, le bustine   di gel silice vengono usate negli scatoli di scarpe, di elettrodomestici, di borse… e servono per proteggere i prodotti dall’umidità.
Non buttatele più via  perchè le bustine di gel silice vi potranno servire per:

  • Eliminare il cattivo odore dai vestiti
    Se vivete in un posto molto umido e i vostri vestiti non hanno sempre un buon odore potete usare le bustine di gel silice, vi basterà mettere una bella quantità di bustine in un cassetto
  • Eliminare l’acqua dal cellulare se cade in acqua
    Vi basterà togliere la batteria e la sim card dal cellulare e inserirlo in un sacchetto pieno di bustine e lasciarlo lì per qualche giorno
  • Proteggono i vostri documenti
    Se avete dei documenti importanti da conservare metteteli insieme alle bustine in un cassetto  e verranno protetti dall’umidità
  • Conservate i rasoi insieme a 4-5 bustine così non si arrugginiranno
  • Conservate i gioielli insieme a qualche bustina di gel così non si scuriranno
  • Conservate gli album fotografici con le bustine di gel così non si rovineranno
  • Se aggiungete  del gel silice nel cruscotto eviterete che si appanni
  • Aggiungetele nella cassetta degli attrezzi per evitare che si arrugginiscano
  • Aggiungetele nelle scarpe per evitare i cattivi odori
  • Potete usare il gel per far essiccare  piante e fiori

Adesso che conoscete tutti gli usi di queste bustine di gel potrete riciclare e non le butterete più via.
Se voi conoscete altri usi di queste bustine di gel fatecelo sapere tramite commenti.
Nota bene: “Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento”
Fonte

Precedente Ammorbidente naturale per bucato ecco come prepararlo Successivo Dieta vegetariana meno 3 kg in 3 giorni

Lascia un commento

*